Il lavoro e il grande incubo. Ma anche il grande bluff

Il lavoro e il grande incubo. Ma anche il grande bluff

Il lavoro e il grande incubo. Ma anche il grande bluff. Un titolo un po' forte ma di fatto siamo di fronte a un autunno che si preannuncia tanto incerto quanto denso. Sentiamo tutti il peso dei mesi passati e talvolta, ahinoi, delle opportunità bruciate dal covid ed è come se volessimo scrollarci tutto il peso e tornare a pianificare obiettivi professionali senza l'incertezza della pandemia.

Ma come accade di sovente durante le crisi, siano esse economiche o sociali, oltre alle difficoltà di ordine pratico siamo chiamati a fare i conti con grandi contraddizioni.

Ce ne sono due in particolare che tornano e hanno a che fare con il lavoro e hanno un punto in comune: la grande resistenza al cambiamento.

Ne ho parlato in questo post pubblicato su Accademia della Felicità.

E di questo tema parlerò anche durante il Webinar che Mercoledì 24 settembre terrò sempre per Accademia della Felicità, è gratuito, c'è ancora qualche posto e puoi iscriverti qui !