Perché non so più chi sono?

Perché non so più chi sono? Parole forti che mi capita spesso di sentir pronunciare dai nuovi clienti. Parole cariche di smarrimento, sofferenza e grandissima confusione, ma anche parole che rappresentano il primo passo nel viaggio della consapevolezza.

Una cosa che hanno in comune queste storie e che le persone arrivano a pronunciare questa frase sebbene, sulla carta, la loro vita possa sembrare bella e tutta in ordine: una carriera avviata, una bella famiglia, amici, la casa dei suoi sogni in un Paese che ama e tanti interessi.

Oggi vi racconto la storia Ines, la chiameremo così, una donna alla deriva, che non sapeva più chi fosse e si era ritrovata a quel punto “pur facendo tutto perfettamente”, rendendo felici e orgogliosi tutti, tranne lei.

Leggi il viaggio di Ines, sul sito di Accademia della Felicità!